“Vitalità di una lingua minoritaria. Aspetti e proposte metodologiche”: Bellinzona, 15-16/10/2010

“Vitalità di una lingua minoritaria. Aspetti e proposte metodologiche”: Bellinzona, 15-16/10/2010

L’Osservatorio Linguistico della Svizzera Italiana, con la collaborazione del Gruppo di studio sulle Politiche Linguistiche (GSPL) della Società di Linguistica Italiana, organizza un convegno dal titolo “Vitalità di una lingua minoritaria. Aspetti e proposte metodologiche”. Il convegno si terrà presso la Sala del Consiglio Comunale di Bellinzona dal 15 al 16 ottobre 2010.

Il convegno intende affrontare la tematica delle lingue minoritarie dal punto di vista delle indagini sui parametri e sull’elaborazione di indici sia quantitativi sia qualitativi che permettano di misurare il grado di vitalità di una lingua minoritaria in contesto plurilingue, con particolare riferimento alla situazione dell’italiano in Svizzera. Tali parametri possono costituire uno strumento importante non solo per fotografare la situazione al momento del rilevamento, ma anche per evidenziare tendenze e prospettive nella diacronia futura, e per proporre e attuare misure di sostegno e promozione della lingua basate sulla conoscenza il più possibile approfondita della situazione di riferimento. (> estratto dal sito dell’OLSI)

Sul sito del convegno sono presenti anche le indicazioni logistiche e gli abstracts degli interventi.