Giornata di studio del GSPL: Milano, 26 febbraio 2010

Giornata di studio del GSPL: Milano, 26 febbraio 2010

Plurilinguismo e multilinguismo in Italia: italiano, italiani, dialetti, lingue di minoranza d'antico e nuovo insediamento. Per una rilettura degli articoli 6, 3, 21 e 32 della Costituzione

Università di Milano-Bicocca 26 febbraio 2010

Il GSPL (Gruppo di Studio sulle Politiche Linguistiche) organizza il 26 febbraio presso l'Università di Milano-Bicocca una giornata di studi dal titolo Plurilinguismo e multilinguismo in Italia: italiano, italiani, dialetti, lingue di minoranza d'antico e nuovo insediamento. Per una rilettura degli articoli 6, 3, 21 e 32 della Costituzione.

In tale occasione avrà anche luogo, il giorno 25 febbraio alle 16 sempre presso l'Università Bicocca, l'Assemblea dei soci.

9.15 – Apertura dei lavori e saluti

9.30-11.15
PRIMO TAVOLO DI DISCUSSIONE (coord. Gabriele Iannàccaro)
L’italiano e il plurilinguismo d’Italia

  • Emanuele Banfi: (Università di Milano-Bicocca)
  • Tullio De Mauro: (Università di Roma – La Sapienza)
  • Francesco Sabatini (Presidente onorario dell’Accademia della Crusca)
  • Mario Barenghi (Direttore del dip. di Scienze umane per la formazione – Università di Milano-Bicocca)

11.15 – Pausa caffè

11.45-13.15
SECONDO TAVOLO DI DISCUSSIONE (coord. Vittorio Dell’Aquila)
Il ruolo della scuola nel rapporto fra dialetti, lingue delle minoranze e lingua nazionale

  • Susanna Mantovani (Università degli Studi di Milano Bicocca)
  • Mario Dutto (Direttore Generale per gli Ordinamenti Scolastici del Ministero dell'Istruzione)
  • Carla Marcato (Direttore del Centro Internazionale sul Plurilinguismo)

13.15 – Pranzo

14.30-17.00
TERZO TAVOLO DI DISCUSSIONE E DISCUSSIONE GENERALE (coord. Augusto  Carli)
Il ruolo dell’Università e delle Società di Linguistica nel rapporto fra dialetti, lingue delle minoranze e lingua nazionale

  • Tullio Telmon (Presidente della Società di Linguistica Italiana)
  • Giovanni Ruffino (Università di Palermo)
  • Paolo Di Giovine (Presidente della Società Italiana di Glottologia)
  • Giuliano Bernini (Università di Bergamo)