Il linguaggio disturbato: Bari, 27-28 novembre 2014

Il linguaggio disturbato: Bari, 27-28 novembre 2014

Dal 27 al 28 novembre 2014, alle ore 9.30, presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro (P.zza Cesare Battisti, Bari) si terranno le giornate di studio: Il linguaggio disturbato. Modelli, strumenti, dati empirici.
Le giornate di studio sono organizzate dal Dipartimento di Lettere Lingue Arti. Italianistica e Culture Comparate e il Dipartimento di Scienze della Formazione, Psicologia, Comunicazione.

Lo studio del parlato patologico costituisce un terreno di ricerca in forte espansione caratterizzato da un’intrinseca natura interdisciplinare che abbraccia, con ampie ricadute scientifiche ed applicative, una pluralità di ambiti tra cui quello cognitivo, neurologico, psicologico, logopedico, sociale, oltre che linguistico.

Le Giornate di studio intendono affrontare alcune complesse questioni che affiorano nei contesti patologici, nella convinzione che la lingua in tutte le sue manifestazioni, anche quelle disturbate, costituisca un elemento essenziale per indagare la connessione tra capacità linguistica e cognizione. L’incontro intende costituire un utile momento di confronto tra quanti, anche appartenenti ad ambiti disciplinari diversi, sono interessati allo studio del parlato patologico, relativo sia all’età evolutiva che a quella adulta.

Comitato scientifico

  • Grazia Basile, Università degli Studi di Salerno
  • Anna Cardinaletti, Università degli Studi di Venezia
  • Francesca M. Dovetto, Università degli Studi Federico II, Napoli
  • Franca Orletti, Università degli Studi di Roma 3
  • Michelina Savino, Università degli Studi di Bari
  • Patrizia Sorianello, Università degli Studi di Bari

Organizzazione

  • Patrizia Sorianello
  • Michelina Savino
  • Alessandro Caffò
  • Giuseppe Gentile